Sardegna Clima Onlus

Switch to desktop

Alluvioni

Nuovo problema di dissesto idrogeologico a Pirri dopo il nubifragio del 31 agosto

scalzamento2Il giorno dopo il violento nubifragio che nella giornata di sabato 31 agosto ha provocato un flash flood  nel capoluogo sardo, con effetti maggiori nella frazione di Pirri dove il livello delle acque ha raggiunto localmente il metro di altezza, è sorto un nuovo problema dal punto di vista del dissesto idrogeologico a Pirri.

Visite: 1843

Leggi tutto: Nuovo problema di dissesto idrogeologico a Pirri dopo il nubifragio del 31 agosto

31 agosto 2013: alluvione lampo a Pirri. Video in HD

fotoarticolo1Nel pomeriggio di sabato 31 agosto 2013, come da previsione, un intenso nucleo temporalesco (classificabile come MCS), autorigenerante durante la mattinata a largo delle coste sud occidentali sarde ed in lenta evoluzione verso est nel corso del pomeriggio, ha colpito duramente, dopo mesi di siccità, il capoluogo sardo accompagnato da notevoli raffiche di outflows, rain rates stimati prossimi ai 300mm/h, intensa attività elettrica nube terra, grandine e accumuli finali localmente fino a 80mm in meno di un’ora.

Visite: 2438

Leggi tutto: 31 agosto 2013: alluvione lampo a Pirri. Video in HD

Cronistoria degli eventi alluvionali nel centro-sud Sardegna dal 1795

A seguire un elenco dei principali fenomeni alluvionali che hanno interessato il centro sud dell'isola, ricostruito utilizzando prevalentemente articoli di giornale.

 

Visite: 6893

Leggi tutto: Cronistoria degli eventi alluvionali nel centro-sud Sardegna dal 1795

Grandine con 3 cm di diametro e piogge intense su tutta l’isola

gradine_3

Sicuramente una delle cose che ha stupito di più di questo peggioramento sono state le intense piogge sul nord ovest dell’isola, che ha ricevuto accumuli tra i 50 e i 60 mm in un tempo di circa 10 ore, in una configurazione raramente produttiva per la zona.

Visite: 2833

Leggi tutto: Grandine con 3 cm di diametro e piogge intense su tutta l’isola

Piogge abbondanti in Ogliastra e fiumi in piena, a poche settimane dall'estate

Alla fine il bilancio pluviometrico di ieri in Ogliastra ha chiuso con poco più di 200 mm in 24 ore. Il dato è notevole per il periodo, dato che questo si pone tra i più tardivi fenomeni estremi dell’ultimo secolo nell’isola. Il dato pluviometrico è stato rilevato dal pluviometro La Crosse della stazione meteo amatoriale di Lanusei, che in passato non ha dato segni di inaffidabilità.

Visite: 5335

Leggi tutto: Piogge abbondanti in Ogliastra e fiumi in piena, a poche settimane dall'estate

Eccezionale alluvione attorno a La Spezia, somiglianze con i recenti fenomeni sardi

Una forte alluvione lampo, ha interessato nel pomeriggio del 25 Ottobre 2011, i territori attorno a La Spezia, in Liguria. Nella stazione di Brugnato, poco a nord ovest di La Spezia sono stati rilevati oltre 500 mm in un tempo di appena 6 ore. L’accumulo massimo orario, ha raggiunto i 145 mm.

Visite: 1715

Leggi tutto: Eccezionale alluvione attorno a La Spezia, somiglianze con i recenti fenomeni sardi

La valle del Cixerri. Un elemento chiave per lo sviluppo di supercelle nel basso Campidano?

Ampiamente previsto dai LAM ad alta risoluzione, nella tarda mattinata del 12 Ottobre 2010 si sono sviluppati sulla Sardegna 2 differenti sistemi temporaleschi, che hanno avuto dinamiche di formazione ed evoluzione già viste nel recente passato.

Sardegna Clima Onlus - Cod. Fisc. 93040750916 - Sede Legale: Via S.Satta 1 - 08023 Fonni (NU) - Contatti: E-mail. info@sardegna-clima.it

Top Desktop version