Sardegna Clima Onlus

Switch to desktop

In arrivo nuova aria fresca

La tendenza a lungo termine proposta tramite i numerosi articoli di teleconnessioni è stata ampiamente rispettata e per il futuro ci aspettano ancora conferme. In un articolo, sempre di teleconnessioni, si è parlato di alcune ipotesi sulle possibili ripercussioni a livello europeo della fase crescente di Nina: ebbene tali riflessioni verranno ampiamente rispettate. La madden julian oscillation, arrivata nei giorni passati in fase 3, ora è in procinto di tornare alla fase 1 ( oscillerà per merito della Nina tra la 1 la 2 e la 3 anche per il mese di agosto ) nei prossimi dieci giorni circa, fase questa caratterizzata da discese fresche nell'Atlantico orientale e nei settori più occidentali europei con possibile ripristino dei flussi umidi e caldi subtropicali da metà mese circa.

 

Fino al 12-15 agosto ( sulle date precise si tornerà ovviamente nei dettagli i prossimi giorni ) il tempo sarà caratterizzato da continui afflussi di aria fresca da quadranti settentrionali in accordo ad una fase di Nao in discesa sino a valori negativi, gia da domani, e ad una Ea sempre negativa. Fattori questi che incentivano la decentrazione dell'alta delle Azzorre verso i settori occidentali europei favorendo l'ingresso di depressioni dal centro nord Europa.

Tutta questa settimana sarà caratterizzata da tale trend sinottico, per poi registrare una stabilizzazione meteo ed una risalita termica verso il week end.

Nella prossima settimana inizieremo a proporre i nuovi scenari sinottici europei e sardi indotti dalla nuova fase di Mjo che andrà a instaurarsi, unita ad una risalita della Nao. Appare probabile dalla settimana prossima il ritorno a condizioni calde e umide ma ci torneremo per maggiori dettagli.

Sardegna Clima Onlus - Cod. Fisc. 93040750916 - Sede Legale: Via S.Satta 1 - 08023 Fonni (NU) - Contatti: E-mail. info@sardegna-clima.it

Top Desktop version