Sardegna Clima Onlus

Switch to desktop

out2 325Il nuovo modello previsionale LAM di Sardegna Clima si basa sul core WRF-ARW (Advanced Research WRF, Versione 3.7) ed è inizializzato su dati GFS (27km) con due domini di nesting integrato a 9km all 3km di risoluzione e 40 livelli verticali. 

Eccezionalmente sono fatti girare una volta al giorno due ulteriori domini di nesting  a 1.3km focalizzati sul Centro Sardegna e sull'area metropolitana di Cagliari.

Vengono assimilati giornalmente dati di SST (Sea Surface Temperature) a 0.083° di risoluzione e, mediante tecnica di 3DVAR, anche dati di Radianza Satellitare, METAR, SYNOP e radiosondaggi.

I dati ancillari geografici di Uso del Suolo, LAI, e di DEM sono stati opportunamente ri-generati a partire dalle condizioni reali del suolo sardo per garantire maggiore accuratezza delle simulazioni.

Sono disponibili quattro corse giornaliere del modello (su dati GFS 00:00, 06:00, 12:00 e 18:00) a 72 ore previsionali ciascuna, pubblicate sul sito rispettivamente alle 09:00, alle 15:00, alle 21:00 e alle 03:00. Gli orari riportati sulle mappe sono sempre in formato GMT.

Ricordiamo che il modello è in continuo e costante sviluppo e potrebbero verificarsi RUN di test sopratutto nelle corse serali.

Su richiesta sono disponibili localmente mappe a maggiore risoluzione (< 1km) anche del passato con inizializzazione ECMWF ERA-INTERIM.

Ulteriori parametri fisici del modello:

    • - Parametrizzazione Terreno: Noah land-surface model;
    • - Microfisica: WSM 6-class graupel scheme;
    • - Processi radiativi in onda lunga: RRTM scheme;
    • - Processi radiativi in onda corta: Dudhia scheme.

Per ulteriori informazioni sul CORE ARW consultare: http://www.mmm.ucar.edu/wrf/users/

Sardegna Clima Onlus - Cod. Fisc. 93040750916 - Sede Legale: Via S.Satta 1 - 08023 Fonni (NU) - Contatti: E-mail. info "at" sardegna-clima.it

Top Desktop version

Questo sito utilizza cookie tecnici per rendere la vostra navigazione più facile ed intuitiva.

I dati raccolti grazie ai cookie servono per rendere l'esperienza di navigazione più piacevole e più efficiente in futuro.